Cerca
  • Sara&Ambra

Viaggio nei "Possibili Scenari" di Cremonini


Venerdì 24 Novembre è finalmente uscito l’attesissimo disco di Cesare Cremonini, "Possibili Scenari", anticipato dall'uscita del singolo Poetica, che ha riscosso già un grande successo.

Possibili scenari rappresenta in pieno lo stile di Cesare Cremonini: canzonatorio, allegro, romantico e proprio in questo album è maturata ancora di più la sua vena di cantautore e spesso riesce a ricordare le immagini e i versi di Lucio Dalla. Impossibile non innamorarsi di questo suo capolavoro!

"Dalle ultime ricerche di mercato si evince che la gioia è ancora tutta da inventare" questa è una delle riflessioni che apre l'album, presente nella prima parte del pezzo intitolato come il disco, appunto "Possibili scenari" quelli in cui ci accompagna proprio Cremonini attraverso la sua musica.

Si inizia già a ballare dalla seconda traccia con "Kashmir-Kashmir", brano di estrema attualità che racconta lo scontro col mondo occidentale di un figlio di un estremista islamico che però non ha nulla a che fare con la tristemente famosa guerra santa: "Non sono un mujaheddin ma nel cuore porto il fuoco del Kashmir" per poi arrivare ad ammettere "questa vita occidentale non è così male" parlando di quello che negli ultimi tempi sembra diventato il vero giorno del signore nel nostro mondo, ovvero il venerdì e tutta la vita mondana che ne consegue.

Di "Poetica" abbiamo già detto tutto nella nostra recensione e ogni parola spesa qui ora sarebbe di troppo.

Ma la vera magia, a mio parere, inizia a farsi strada a metà disco quando, dopo un'introduzione corposa e piena di argomenti anche di attualità, una musica quasi surreale inizia a portarti come in un'altra dimensione e delle immagini semplicissime iniziano a scorrerti davanti agli occhi, è iniziata: "Nessuno vuole essere Robin", la canzone a cui lo stesso Cremonini è più legato "la sua Marmellata#37" ha ammesso lui stesso.

Un inno agli antagonisti, quelli che non vogliono essere a tutti i costi i primi della classe, un inno ai normali, a chi sbaglia e contro le apparenze "ti sei accorta anche tu che siamo tutti più soli? Tutti col numero 10 sulla schiena e poi sbagliamo i rigori, ti sei accorta anche tu che in questo mondo di eroi, nessuno vuole essere Robin" ma anche un inno ai sentimenti più intimi, alla tenerezza e alla fragilità: "quanti inutili scemi, per strada o su Facebook che si credono geni ma parlano a caso, mentre noi ci lasciamo di notte e piangiamo e poi dormiamo coi cani".

"Silent Hill", con la sua apertura elettronica, ci porta su un'altra dimensione, quasi come fosse un videogioco, ci si può immaginare mentre la si ascolta un ragazzo in una cittadina che corre perché "non puoi scappare, i tuoi fantasmi cercano te" si parla dunque di paure e "fantasmi" come li chiama lui fantasmi che vivono dentro di noi.

La prossima Hit italiana dell’estate 2018 che riscuoterà un grande successo sarà senz'altro "La Isla!".

E invece Avete mai visto una canzone? No, non ho sbagliato il verbo perché "Al Tuo Matrimonio" è una sceneggiatura. Si può facilmente immaginare un Cremonini fuori da una chiesa con una buona bottiglia di vino in mano e una giacca improbabile per provare a far cambiare idea alla sposa. La canzone, ha dichiarato Cremonini che è ispirata al film "Il Laureato" quasi come fosse la sua colonna sonora.

Si Conclude il viaggio in questi "Possibili Scenari" con "La macchina del Tempo". La canzone racconta una storia d'amore, forse anche banale, racconta tutte le sensazioni e le emozioni che si possono vivere in un rapporto dal primo innamoramento "guarda che strani scherzi fa il vento, ci porta via leggeri in un solo momento" a una possibile fine dell'amore "sento, si ferma la macchina del tempo e non sei più mia" fino ad arrivare a un possibile riavvicinamento "ti sento, ferma la macchina del tempo e sei ancora mia".

Questi possibili scenari si potranno vivere live questa estate negli stadi italiani, sarà la prima volta per Cremonini e noi non vediamo l'ora di esserci.

#musica #cesarecremonini #possibiliscenari #newalbum