Cerca
  • Arianna D'Ambrogio e Simona Valentini

Ci metti il resto: il nuovo singolo de Le Ore


Le Ore, il duo viterbese composto da Matteo Leva e Francesco Facchinetti, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con il brano “La mia felpa è come me”, torna a far parlare di sè con il nuovo singolo “Ci metti il resto”, in uscita il 23 agosto.

L’ho ascoltato in anteprima e si tratta di un brano d’impatto nella sua semplicità.

La canzone è decisamente evocativa, la prima volta che l’ho ascoltata ho tenuto gli occhi chiusi e mi sono ritrovata seduta sulla poltroncina rossa di un cinema, si sono spente le luci, si è acceso lo schermo e la canzone ha fatto da colonna sonora a immagini ben definite.

Appena premi play hai la sensazione che la canzone sia già in pieno sviluppo, non ci sono troppi giri melodici o di parole, sei già dentro il brano e questa è una sensazione che rapisce l’ascoltatore.

L’accento Romano si sente, non viene mascherato, anzi, arricchisce il pezzo senza appesantirlo, donandogli una certa singolarità. Francesco e Matteo con questa canzone hanno saputo unire sapientemente linee melodiche diverse, senza risultare un’accozzaglia di cose già sentite, ma mantenendo un loro stile.

Nonostante l’indie sembra essere alla portata di tutti e chiunque ci si cimenta, non sono molti gli artisti a cui calza a pennello questo genere e che riescono ancora ad emergere per la loro unicità. Le Ore rientrano in questa cerchia ristretta.

Senza dilungarmi troppo, o finirò per ripetere quanto questo brano spacca, vi consiglio di ascoltarlo a partire dalla mezzanotte del 23 e se vi va di farmi sapere cosa ne pensate!

Daje. Aspettiamo di scoprire "il resto".

#LeOre #Cimettiilresto