Cerca
  • Simona, Arianna, Alessia

Cordio: da ritratti post diploma al tour


Largo Venue, a Roma, ha ospitato la data che ha dato il via al primo tour di Cordio.

Pierfrancesco Cordio, in arte Cordio, è un giovane artista catanese che abbiamo avuto modo di conoscere bene negli anni passati, anche grazie alla sua presenza sui palchi dei tour di Ermal Meta come opening act.

La sua è una musica contemporanea, ma che richiama al cantautorato classico italiano.

Ieri l’atmosfera era intima, perfetta per presentare il disco di Cordio, “Ritratti post diploma”, uscito il 12 novembre.

Abbiamo ascoltato un susseguirsi dei brani, intervallati a momenti di colloquio con il pubblico, di aneddoti, ma soprattutto di sincerità dell’artista, che non si mostra freddo nel dichiarare che la tensione di salire su un palco la sente tutta.

Nel corso della serata abbiamo assistito a momenti full band (composta da Simone Pavia, Mattia Mosconi, Matteo Fornasari e Francesco Lima), a momenti piano e chitarra e ad altri in cui Cordio si ritrova solo sul suo palco, con la tua tastiera e tanta intimità.

Sul palco sale Cannella, un giovane artista romano che duetta con Cordio su un suo brano intitolato “Nei miei ricordi” (potete trovare un’intervista fatta a Cannella cliccando qui).

Anche se una doccia di troppo ha ritardato l’inizio del concerto (aneddoto raccontato dallo stesso Cordio), il pubblico si è dimostrato felice di supportare l’artista.

Come nella maggior parte dei concerti, il pubblico spera non finisca mai la serata, e anche qui non è mancato il famigerato coro “se non ci fai l’ultima noi non ce ne andiamo”.

Cordio torna sul palco con una canzone fuori scaletta richiesta dal pubblico, “Come una danza”, che abbiamo avuto modo di ascoltare nelle sue aperture dei concerti di Ermal; inoltre, prima di salutarci, è stato il momento del bis di “Almeno tu ricordati di me” (potete leggere l’intervista che abbiamo fatto a Cordio in occasione dell’uscita di questo singolo cliccando qui).

Tirando le somme, non si può che sperare di assistere presto a un nuovo concerto di questo artista, perché Cordio è sincero, con la sua musica fa intraprendere viaggi, ti fa immergere in una storia tutta tua.

Buona fortuna Cordio, noi continueremo a supportarti!

Arianna D'Ambrogio

Simona Valentini

Alessia Campiti

#cordio #ritrattipostdiploma #mescal #largovenue #roma