Cerca
  • Sara

La nuova luce dei Negramaro


Molti di noi, in almeno un periodo della propria vita, si perdono senza sapere forse il vero motivo o forse sapendolo ma nascondendolo talmente tanto bene da pensare addirittura che questo motivo non esista.

Capita a tutti di perdersi ed è ciò che è capitato anche ai Negramaro come hanno confermato loro stessi in diverse interviste degli ultimi giorni: "ho temuto che tutto finisse" ha dichiarato Giuliano Sangiorgi.

Capita si, ma l'importante è trovarsi ed è ciò che hanno fatto loro: dopo il buio trovare la luce, lasciare "i dettagli più tristi a marcire nel buio da dimenticare".

La nuova luce dei Negramaro è splendente ma nello stesso tempo intima, è nuova ma ricorda sempre le loro origini (di certo la loro cifra stilistica è facilmente riconoscibile in ogni loro lavoro), la nuova luce dei Negramaro si chiama : Amore Che Torni.

Si parla di ritorni, di speranze, di giorni nuovi da vivere.

Si parla d'amore nel senso più largo del termine "Amore con la A maiuscola: è salvezza, solidarietà, altruismo. Mettici tutto ciò che c'è di bello".

Si parla di perdersi "giro per il mondo in preda ai miei pensieri sempre in fuga" e ritrovarsi "New York New York è tempo di conoscersi".

È il disco di chi ha ancora voglia di ascoltarsi veramente "senza niente da dire ci sapremo ascoltare", di chi usa le parole pensando al peso che hanno e che subisce le angherie di chi questa sensibilità non ce l'ha; "risparmiamo le parole infilandole per bene, si, nella canna di un fucile e poi mirare dritto al cuore".

È il disco di chi cammina e va avanti portandosi dietro il peso delle proprie fatiche "ci sto pensando da un po' sarebbe forse meglio poi sparire per non doversi accontentare costretti a sorridere di più."

È il disco che fa ben sperare a tutti coloro che sono persi, è il disco che quasi come un abbraccio ti stringe sussurrandoti "Arriverà la luce".

Fino ad arrivare alla carezza finale data dalla voce di una bambina (nipote di Giuliano Sangiorgi)

"a volte può sembrare che tutto sia finito un attimo dopo ti guardi le mani le sollevi al cielo e copri le nuvole afferrandole le riporti in giù nascondendole dietro la schiena in un prossimo sole fino su all’imbrunire per vedere meglio le stelle che domani sarà ancora un nuovo inizio"

Solo un consiglio: Lasciatevi guidare dalle parole, dalle sensazioni ma soprattutto lasciatevi guidare dalla luce.

#negramaro #novità #music #amorechetorni #newalbum